Pubblicato il bando Emblematici Provinciali 2017

Fondazione Cariplo e le Fondazioni Comunitarie lanciano un’iniziativa congiunta con la pubblicazione dei Bandi #EmblematiciProvinciali nelle Provincie di competenza di Fondazione Cariplo.

La Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus ha a disposizione 507 mila euro per progetti, definiti “Emblematici Provinciali”, in grado di produrre un impatto significativo sulla qualità della vita della Comunità e sulla promozione dello sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio comasco.

Il Bando si riferisce a progetti diretti a perseguire obiettivi coerenti con quelli dei piani di azione di Fondazione Cariplo. La candidatura da parte degli enti deve rispondere ai requisiti  di  sussidiarietà ed esemplarità  per  il  territorio ed esprimere valori filantropici e dimensioni idonei a generare un positivo ed elevato impatto sulla qualità della vita e sulla promozione dello sviluppo culturale, economico e sociale della comunità di riferimento.

SETTORI DI INTERVENTO

Potranno essere ammessi a contributo, nell’ambito degli Emblematici Provinciali, solo interventi in linea con il Documento Programmatico di Fondazione Cariplo e attinenti agli indirizzi delle Aree filantropiche e strategiche della Fondazione: Arte e Cultura, Servizi alla Persona, Ambiente e Ricerca Scientifica e Tecnologica.

Per  il  2017  Fondazione  Cariplo  ha  evidenziato  nel  Bando  le Aree di Intervento

  • Sviluppo di comunità solidali, coese e sostenibili (welfare comunitario) ;
  • Benessere sociale ed economico dei cittadini del territorio;
  • Realizzazione, inclusione e inserimento dei giovani nella comunità.
  • Progetti volti a valorizzare, curare o rigenerare BENI COMUNI abbandonati o sottoutilizzati attraverso processi di collaborazione e co-progettazione tra cittadini, organizzazioni private e istituzioni pubbliche.

Con l’espressione “Beni Comuni” si fa riferimento a tutti quei beni materiali (immobili di proprietà pubblica o privata non profit, scuole, stazioni, caserme, biblioteche, piazze, parchi, giardini, sentieri, ecc.) che, se curati o rigenerati nell’interesse collettivo e generale, migliorano la qualità della vita di tutti i membri di una comunità.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande dovranno pervenire in duplice copia c/o la nostra Fondazione entro il 26 luglio 2017 coerentemente al REGOLAMENTO DEL BANDO.

Di seguito è possibile scaricare il modulo per la presentazione della domanda e l’informativa sulla privacy da sottoscrivere obbligatoriamente:

 

IMPORTANTE: per la presentazione dei progetti è necessario prendere visione dei seguenti documenti: