Fondazione Provinciale della Comunità Comasca

Raccolta in corso
Raccolto *:
487,20 €
Obiettivo:
487,20 €

* L’importo delle donazioni raccolte non si aggiorna automaticamente ma a seguito delle verifiche effettuate dalla Fondazione.

Raggiungimento obiettivo

100%
L’obiettivo di raccolta fondi necessario per confermare il contributo della Fondazione Comunitaria è stato raggiunto ma il progetto ha ancora bisogno di te. Continua a sostenerlo!

Il progetto

Siamo un gruppo di animatori tra i animatori in una fascia di età compresa tra i 15 e i 18 anni. Il progetto a cui abbiamo pensato è un campo estivo che verrà attuato a partire dal giorno mercoledì 15 giugno 2022,e si concluderà venerdì 29 luglio 2022. Le varie attività saranno accessibili dalla fascia della prima elementare, alla terza media (dai 6 ai 14 anni); e saranno seguite da circa 35 ragazzi partenti dalla seconda superiore.
I laboratori proposti sono i seguenti:
- modellazione di argilla, pasta di sale… + decorazione di essa con tempere
- fotografia, video e teatro
- sport (pallaprigioniera, castello, pallavolo, basket, just dance)
- lavoretti/realizzazione di modellini
- bigiotteria e scooby doo
- giardinaggio
- giochi in inglese
- laboratorio di falegnameria
- laboratorio LIS (lingua dei segni)
Si pensa anche ad una possibile giornata alternativa che dipenderà dal periodo e dalle difficoltà che il covid-19 potrebbe scaturire. Nel caso si possa fare, si pensa a una gita tra la natura accompagnata da un pic-nic o gita alla fattoria.

Benefici fiscali

Donando alla Fondazione di comunità il donatore, che sia una persona fisica oppure giuridica, può godere dei massimi benefici fiscali previsti dalla legge. Inoltre la Fondazione tutela il donatore da qualunque possibile contestazione.

Quali sono i benefici fiscali previsti dalla legge italiana?

Una persona fisica può scegliere se:

  • detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato, fino ad un massimo complessivo annuale pari a 30.000 euro (art. 83, comma 1 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)
  • dedurre dal reddito le donazioni, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)

Un’impresa può:

  • dedurre dal reddito le donazioni per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)