Fondazione Provinciale della Comunità Comasca

Orienta a 360

La Fenice APS

Raccolta in corso
Raccolto *:
0,00 €
Obiettivo:
500,00 €

* L’importo delle donazioni raccolte non si aggiorna automaticamente ma a seguito delle verifiche effettuate dalla Fondazione.

Raggiungimento obiettivo

0%

Il progetto

Il progetto “Orienta a 360” è volto alla costruzione di una base formativa per il buon orientamento in entrata e in uscita verso e dai vari cicli di istruzione superiore. L’esperienza associativa con i diversi cicli d’istruzione ci ha permesso di rilevare una problematica sempre più diffusa: quella della scelta. Scegliere molte volte significa dare un futuro alla propria vita, a volte si fanno scelte che si possono cambiare, altre volte non è solo la scelta che condiziona il nostro percorso di studenti e studentesse. L’intenzione del progetto “Orienta a 360” è quella di coinvolgere tutti cicli d’istruzione e di concentrarsi anche sull’orientamento verso il mondo del lavoro, procedendo attraverso due filoni: quello della formazione e informazione di gruppo e quello del percorso individuale per scegliere la propria strada.

Benefici fiscali

Donando alla Fondazione di comunità il donatore, che sia una persona fisica oppure giuridica, può godere dei massimi benefici fiscali previsti dalla legge. Inoltre la Fondazione tutela il donatore da qualunque possibile contestazione.

Quali sono i benefici fiscali previsti dalla legge italiana?

Una persona fisica può scegliere se:

  • detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato, fino ad un massimo complessivo annuale pari a 30.000 euro (art. 83, comma 1 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)
  • dedurre dal reddito le donazioni, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)

Un’impresa può:

  • dedurre dal reddito le donazioni per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83, comma 2 del D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117)